Fatti P-ispirare

Parliamo di Pinterest

3 aprile 2013 in Social Marketing di
0 commenti

Da ormai qualche tempo un “nuovo” social network viene usato dalle aziende come strumento di diffusione e condivisione di contenuti.
Pinterest è uno strumento utilissimo per il Social Media Marketing che permette,  attraverso immagini e video, di aumentare il traffico verso i siti aziendali tramite la fruizione di contenuti accattivanti.Fondato nel 2010 da Evan Sharp, Ben Silbermann e Paul Sciarra, è stato pensato come un enorme muro a cui si attaccano delle immagini interessanti, organizzandole per categorie. Lo stesso nome deriva infatti dall’unione delle due parole inglesi pin (appendere) e interest (interesse).
Può essere gestito dagli utenti in modo assolutamente personale, filtrando i contenuti per categorie, e dando loro la possibilità di raccogliere le immagini in bacheche secondo il proprio gusto personale.
Un social network che ha alla base l’idea della collezione di immagini secondo gli interessi personali, diventa un contenitore di idee e visioni, viaggi in culture e tradizioni lontane, e può anche essere un eccellente strumento di diffusione del brand di un’azienda.

Pinterest responsive

Cerchiamo di capire insieme come utilizzare questo social in modo produttivo e divertente.

La prima cosa da fare dopo avere creato il Profilo Pinterest della tua azienda è verificare il link al tuo sito aziendale, questo farà aumentare l’autorità e la fiducia del tuo profilo e potrà farlo risaltare durante una ricerca, rispetto ad altri.

Ci sono due modi per verificare il sito: caricare un file HTML sull’ftp del tuo sito o aggiungere dei meta tag nel codice HTML del tuo sito, per comodità consiglio di caricare il foglio HTML, risulta essere la procedura più veloce.
Per avviare questa procedura bisogna cliccare sul simbolo della matita all’interno della descrizione del tuo profilo.

Pinterest tool

Accanto al form relativo al Sito Web c’è il bottone Verify Website, da li potrai scaricare il file HTML da potere caricare sull’FTP del sito, una volta fatto potrai Completare la Verifica.
Tornando al tuo profilo, se la procedura è stata effettuata correttamente, vedrai che accanto al link del sito è presente un cerchietto con la spunta, che ti confermerà la buona riuscita della verifica.

Verifica del sito su Pinterest

Un’altro strumento utile sarà il Bottone dei Pin nel tuo sito, andando alla pagina dei Goodies di Pinterst avrai modo di scoprire tutti gli strumenti che Pinterest mette a disposizione:

  • La possibilità di aggiungere il tasto Pin al tuo browser in modo che, durante la navigazione, ogni qual volta vedrai delle immagini o dei filmati interessanti, potrai Pinnarli nella bacheca più adatta al suo contenuto;Pinterest sul browser
    I Widget di Pinterest, per aggiungere il tasto di Pin it nel tuo sito, insieme agli altri bottoni di condivisione social;i widget di Pinterest
    La possibilità di mettere una finestra di anteprima dei tuoi ultimi Pin di un Board specifico o di tutto il tuo profilo.

Pinterest risulta uno strumento particolarmente completo grazie a questi widget che permettono uno scambio attivo tra sito e profilo Pinterest.
Il profilo di Pinterest può essere collegato ad un account Facebook e Twitter, questo significa che le tue attività su Pinterest saranno visibili su questi social e i tuoi amici, o follower, potranno interagire con le tue scelte e le tue selezioni, un profilo attivo acquisirà maggiori seguaci e quindi maggiore autorità su Pinterest e sul web.

Guardando dentro il tuo Profilo Pinterest scoprirai che sarà possibile cambiare le copertine dei vari board scegliendo tra le immagini contenute in esso, mettere una descrizione testuale sia al board che alle immagini Pinnate, e ancora poter mettere hashtag e riferimenti ad altri utenti Pinterest con il semplice utilizzo di @ prima del nome dell’utente citato, condividere e citare darà maggiore risalto agli utenti che pubblicano contenuti interessanti e a te che scegli contenuti di qualità.

Le statistiche di Pinterest

Le ultime novità di Pinterest, oltre a quello di cui sopra e ad una grafica più moderna e leggera nella navigazione, sono relativi alla possibilità di controllare le statistiche relative alle immagini del tuo sito e del tuo profilo: quanti Pin al giorno, quanti Re-pin, le impressioni e i risultati di ricerca,  i visitatori, i Pin creati di recente, i più Re-pinnati, e quelli più cliccati.

Pinterest diventa sempre più completo e al passo con i nuovi algoritmi di Google, che pretende qualità dei contenuti e gradisce il flusso di informazioni da e verso il sito.
Cosa non da poco, Pinterest, risulta divertente e soprattutto stimolante grazie alla varietà di contenuti e alla possibilità di scoprire nuovi modi di immaginare il web e la realtà grazie ad un intreccio costante di pensieri e visioni.

Capacità di giudizio e gusto nello scegliere chi seguire, ti permetterà di avere un flusso continuo di informazioni e ispirazioni per la tua attività.



Ancora nessun commento.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati (*)

*



progettazione sito web LaGruaSito web sviluppato per La Grua Distribuzione
in Progettazione siti web.
progettazione siti web Palermo Sito web realizzato per il Mobilificio Arredil in Creazione siti web.
Parliamo di Pinterest Parliamo di Pinterest
Contenitore di idee e visioni, può essere un eccellente strumento di diffusione del brand di un'azienda. leggi
Foursquare come strumento di social marketing Foursquare come strumento di social marketing
Scopriamo le potenzialità di un Social nato come gioco e maturato per il geomarketing, Foursquare. leggi